Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Escursionisti e cercatori di funghi, grande lavoro di Soccorso Alpino e Pegaso per recuperarli foto

Cinque persone tra Apuane e Lunigiana. A Zeri intervenuti anche i vigili del fuoco per un fungaiolo disperso

LUNIGIANA E APUANE – La stazione di Lucca del Soccorso Alpino con la squadra reperibile a Ortomurato è stata attivata per intervenire su un escursionista caduto sulla Pania della Croce nel versante della Valle dell’Inferno. Sul posto è intervenuto anche Pegaso 3 che lo ha trasportato all’ospedale di Cisanello (Pisa) per trauma cranico.

Questo poco dopo un’altra attivazione in zona monte Forato per un escursionista colto da crisi di panico. Anche qui è intervenuto Pegaso 3 e sono state attivate le Stazioni di Lucca e Querceta. L’uomo, classe ’82 di Sestri Levante, soccorso da un tecnico della stazione versiliese, è stato portato dall’elicottero alla base del Cinquale.

Nel pomeriggio la stazione di Lucca è sta nuovamente attivata per due cercatrici di funghi disperse zona tra Cardoso e Busdagno nel Comune di Gallicano. Raggiunte dalla squadra, sono state riaccompagnate sulla strada.

Contemporaneamente la stazione di Carrara e Lunigiana è stata attivata per un cercatore di funghi disperso verso Zum Zeri che poi è stato trovato dai Vigili del Fuoco.