Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Bomba e armi in casa: arrestata una donna a Massa

L'ordigno era ancora attivo ed è in dotazione dell'esercito ma ne è vietata la vendita e la detenzione di privati

Più informazioni su

MASSA – Una donna massese, già sottoposta agli arresti domiciliari, è stata arrestata dai poliziotti della Squadra Amministrativa della Questura di Massa-Carrara per detenzione di un ordigno bellico e detenzione illegale di un’arma comune da sparo.

L’episodio è avvenuto nella serata di ieri, mercoledì, quando gli operatori della Polizia di Stato si sono recati presso l’abitazione della donna per eseguire il ritiro cautelare di alcune armi legittimamente detenute, a seguito della sottoposizione della stessa agli arresti domiciliari. Arrivati nell’abitazione tuttavia i poliziotti, oltre alle armi regolarmente denunciate, hanno rivenuto all’interno della cassaforte un revolver e una bomba illuminante, ancora attiva, tutt’oggi in dotazione all’esercito italiano, di cui ne è vietata la vendita e la detenzione da parte dei privati cittadini.

La signora è stata quindi tratta in arresto mentre il materiale ritrovato è stato immediatamente posto sotto sequestro e messo in sicurezza, in attesa della distruzione.

Più informazioni su