Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Altra notte di fiamme sulle colline apuane: vigili del fuoco e volontari ancora in azione a Montignoso foto

L'incendio è scoppiato nel tardo pomeriggio di ieri, 11 settembre, in località "Poggio". Rimane chiusa al traffico la strada provinciale 1 da località Piazza direzione località Cerreto

MASSA-CARRARA – Tre incidenti, l’uno dietro l’altro, negli ultimi due giorni a Massa-Carrara. L’ultimo è quello scoppiato nel tardo pomeriggio di ieri, 11 settembre, in località “Poggio”, a Montignoso. Sul posto si sono recati vigili del fuoco e volontari antiincendio con il supporto di due elicotteri. Per domare le fiamme, diffusesi rapidamente sino a raggiungere la zona Cantoresa, è stato necessario richiedere il supporto di otto nuove unità. Nel frattempo, mezzi e uomini hanno presidiato le abitazioni circostanti. Alle 22 circa il fronte del fuoco era in espansione, ma nessuna famiglia era stata evacuata né si erano registrate situazioni di criticità per le persone. A mezzanotte, sul posto, erano presenti 35 uomini del servizio anti incendio e quattro unità dei vigili del fuoco in presidio alle abitazioni. Le loro operazioni sono andate avanti tutta la notte, in modo da tenere sotto controllo la situazione che, tuttavia, rimane critica. Le abitazioni al momento non corrono pericoli e, in ogni caso, stanno continuando ad essere presidiate.
Intorno alle 8 è arrivato il primo Canadair, alle 9 il secondo. In azione anche quattro elicotteri della Regione Toscana.

Su Facebook i ringraziamenti del sindaco di Montignoso Gianni Lorenzetti a tutti gli uomini che stanno prestando il loro servizio per spegnere le fiamme: “Ringrazio tutte le donne e gli uomini volontari, Vigili del Fuoco, forze dell’ordine che da ieri sono impegnati nelle operazioni di spegnimento”.

Le operazioni andranno avanti presumibilmente per tutta la giornata. Rimane chiusa al traffico la strada provinciale 1 da località Piazza direzione località Cerreto.