LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Incidente sul lavoro, gravi le condizioni del 60enne precipitato da sei metri

L'imprenditore edile Sergio Dell'Amico è ricoverato a Cisanello dove è stato trasportato ieri in codice rosso. A Fossone, intanto, sono partite le indagini per fare chiarezza sull'incidente

CARRARA – Sono gravi le condizioni del sessantenne precipitato ieri pomeriggio da un’altezza di sei metri a Fossone (qui la notizia). Si tratta di Sergio Dell’Amico, imprenditore edile, ora ricoverato a Cisanello dove è stato trasportato in Pegaso in codice rosso. L’incidente è accaduto mentre stava lavorando su un’impalcatura all’interno di un cantiere edile in via Monteverde: l’ipotesi più probabile è che l’uomo abbia perso l’equilibrio ed è precipitato, schiantandosi al suolo.

Un’ambulanza della pubblica assistenza si è precipitata sul posto e, dopo aver provveduto ai primi soccorsi, ha richiesto l’intervento del Pegaso per il trasporto a Cisanello. L’operaio è stato quindi portato al campo scuola di Marina di Carrara, dove è stato caricato sull’elicottero. Fra traumi vari e perdita di conoscenza, le sue condizioni erano già critiche. Al momento Dell’Amico è ricoverato e sta lottando per la vita. Decisivi saranno i prossimi giorni.

A Fossone, intanto, sono partite le indagini per fare chiarezza sull’incidente, su cui stanno lavorando uomini del Commissariato, quelli del dipartimento Sicurezza sul lavoro dell’Asl, Carabinieri e Polizia Municipale.