Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Acceso litigio in piazza per una coppia: intervengono vigili, carabinieri e ambulanza

È accaduto nella notte di giovedì a Marina di Carrara: le forze dell'ordine hanno riportato la calma

MARINA DI CARRARA – Non è passato di certo inosservato il trambusto causato da una giovane coppia di fidanzati di Marina di Carrara che, nella notte di ieri, giovedì, si è resa protagonista di un acceso litigio. L’episodio è avvenuto nella parte alberata di piazza Menconi poco dopo le 22. A quell’ora nella zona stava transitando una pattuglia della polizia municipale che si è accorta di quanto stava accadendo tra i due giovani che urlavano e si spingevano, probabilmente in preda ai fumi dell’alcol.

Nella piazza non si trovavano solo i due giovani ma anche una piccola folla di curiosi. I vigili hanno così chiamato i rinforzi per evitare che la situazione degenerasse, vista anche la presenza di diverse persone. Così sul posto sono giunte altre due pattuglie della municipale e, a supporto, una dei carabinieri. L’arrivo delle forze dell’ordine è stato sufficiente a far dileguare il capannello e a riportare la calma. È stato necessario anche l’intervento dell’ambulanza e dell’automedica del 118 per assistere la ragazza. Alla fine di tutto nulla di grave è accaduto.

I due però, per questa “performance”, potrebbero andare incontro a sanzioni: i vigili stanno valutando le violazioni al regolamento di polizia urbana per schiamazzi e provocato allarme.