Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Discarica di amianto nei boschi tra Fosdinovo e Castelpoggio

La scoperta dell'atto illegale, è avvenuta grazie alla segnalazione dei residenti più prossimi all'area dell'illecito abbandono, che attendono si provveda alla rimozione del materiale

FOSDINOVO – Non sarà stato neppure agevole, almeno che ovviamente l’operazione sia avvenuta col favore delle tenebre o proprio della nebbiolina che caratterizza il luogo, per l’ignoto di turno o gli ignoti del caso scaricare fra Fosdinovo e Castelpoggio (Carrara, Massa-Carrara), appunto proprio in località Spolverina, scaricare senza farsi vedere le decine d’onduline d’amianto che giacciono in una rientranza seminascosta della zona. Materiale che va rimosso al più presto. E che, soprattutto, lì proprio non dovrebbe starci.

Ma gli abbandoni illeciti dei rifiuti si verificano spesso. Come, d’altronde, gli accatastamenti abusivi in natura del dannoso eternit. Inoltre questi pezzi risultanti da qualche dismissione sono sfarinati. Dunque producono il massimo del problema all’ambiente. La scoperta dell’atto illegale, è avvenuta grazie alla segnalazione dei residenti più prossimi all’area dell’illecito abbandono, che attendono si provveda alla rimozione del materiale.