Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Vaccinata con 4 dosi, la giovane resta disidratata. La famiglia valuta richiesta di risarcimento

Il virologo milanese Fabrizio Pregliasco potrebbe visitare la ragazza nei prossimi giorni a Firenze

MASSA – Nonostante continui a bere acqua la giovane resta disidratata. Stiamo parlando della tirocinante psicologa di 23 anni a cui per errore, domenica scorsa, sono state somministrate all’ospedale delle Apuane di Massa quattro dosi di vaccino Pfizer con un’unica iniezione. La ragazza ha continuamente sete e le sue labbra sono secche.

Del caso si è interessato il virologo Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’Irccs Galeazzi di Milano e volto noto della televisione. Il medico seguirà la giovane e la visiterà anche se ha già spiegato che non ci sono grossi rischi per la salute relativi a un sovradosaggio, ma gli effetti collaterali possono essere più intensi, come appunto la disidratazione.

Il medico milanese potrebbe visitare la ragazza nei prossimi giorni a Firenze. La mamma della ragazza, che è avvocato, ha spiegato che la figlia e la famiglia hanno deciso di non procedere penalmente ma che è possibile che, vista la situazione e i suoi possibili sviluppi, venga fatta una richiesta di risarcimento danni. La figlia ha rassicurato l’infermiera che le ha somministrato le dosi di vaccino, ma è comunque spaventata e preoccupata.