Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Choc alla Spezia, il ponte della Darsena Pagliari ha ceduto foto

Traffico deviato lungo Viale San Bartolomeo per chi viaggia tra La Spezia e Lerici lungo la strada del porto. Non ci sono feriti

LA SPEZIA –  Immagini scioccanti da Viale San Bartolomeo. Il ponte mobile di Pagliari è uscito dalla propria sede, piegando le cerniere che lo assicuravano alla sede stradale e finendo di traverso rispetto al corso della via. Non si hanno al momento notizie di feriti. La dinamica è ancora tutta da decifrare, sul posto Polizia Locale e Vigili del Fuoco, ma di certo la circolazione è interrotta ed il danno non è di facile risoluzione.

Il ponte mobile, inaugurato nel 2010, ha la possibilità di sollevarsi per permettere alle barche a vela, o comunque con un certo sviluppo in altezza, di raggiungere lo specchio acqueo della Darsena di Pagliari che si trova oltre la strada, nel punto in cui dovrebbe inizia il cosiddetto Miglio Blu. Lungo 21 metri, ha un’antenna alta 14 metri che richiama per forma e proporzioni l’albero di una barca a vela completa di tiranti in acciaio. Largo 12 metri, possiede due carreggiate da 3,75 metri e due corsie laterali per pedoni e pista ciclabile di 1,60 metri ciascuna. L’apertura avviene in circa 2 minuti ed è consentita da un sistema oleodinamico.

ore 08.52 – Gli alloggiamenti, su cui il manufatto fa perno, hanno ceduto ed il ponte risulta adesso staccato dalla sede stradale di Viale San Bartolomeo che dovrebbe invece congiungere. Pattuglie della Polizia Locale e tecnici del Comune della Spezia sono sul posto. Traffico deviato su Via Valdilocchi per chi viaggia tra La Spezia e Lerici lungo la strada del porto. Non ci sono feriti.