Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Tragedia sui binari, la vittima è un 31enne di Montignoso

Si tratta di Claudio Vita, gestore del bar Vintage del Cinquale. Indagano i carabinieri

MONTIGNOSO – È un 31enne di Montignoso (Massa-Carrara) la persona rinvenuta deceduta questa mattina lungo i binari della linea Pisa-Genova (qui la notizia). Si tratta di Claudio Vita, gestore del bar Vintage del Cinquale. Secondo una prima ricostruzione, il giovane padre sarebbe deceduto dopo essere caduto da un treno merci poco dopo la stazione di Montignoso.

Inizialmente sembrava che la vittima fosse stata investita da un treno. Vita, invece, sarebbe balzato sul treno per inseguire un ladro che, sembra, lo avesse derubato alcune ore prima. Sul tragico fatto stanno indagando i carabinieri che dovranno ricostruire i dettagli dell’accaduto.