Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Preso trafficante di cocaina a Carrara: la polizia sequestra ingente quantitativo

Marocchino 26enne in manette per oltre un etto di cocaina, hashish e 1.600 euro in contanti. Un altro uomo è stato segnalato alla Prefettura per possesso di droga

Più informazioni su

CARRARA – Nel corso di mirati servizi per il contrasto al traffico di sostanze stupefacente, personale della Squadra Volante del Commissariato di Carrara riusciva a intercettare un trafficante di cocaina, classe 1995, di nazionalità marocchina, con rilevanti quantità di denaro e oltre un etto di cocaina, pertanto ha proceduto al suo arresto in flagranza di reato.

In particolare, durante la serata di sabato 10 aprile, gli operatori della volante notavano un veicolo sospetto lungo il viale XX Settembre, che alla vista della volante, aumentava l’andatura e poco dopo aver svoltato nel quartiere di Pontecimato, gettava una busta dal finestrino. Dopo un breve inseguimento veniva raggiunto dagli operatori della Volante, i quali procedevano a fermare l’autista del mezzo per poi recuperare la busta che era stata lanciata per strada.

All’esito della perquisizione a carico dell’uomo che era alla guida e che aveva lanciato la busta, si rinveniva una modica quantità di hashish e di 1.700 euro in contanti, mentre la busta che era stata recuperata, dopo il narcotest dalla Polizia Scientifica, risultava contenere complessivi 105 grammi di cocaina. Immediatamente per il trafficante 26enne, scattavano le manette e veniva sottoposto all’arresto in flagranza di reato con contestuale custodia in cella di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida.

Nella giornata di domenica la volante di turno controllava un uomo di Carrara, classe ’74, che veniva trovato in possesso di un involucro termosaldato contenente sostanza stupefacente del tipo cocaina. L’uomo veniva segnalato alla Prefettura per la detenzione ai fini di uso personale.

Più informazioni su