Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Tampona un’auto sulla Cisa, poi fugge a tutto gas: scovato dalla stradale di Pontremoli

Si tratta di un 47enne livornese. Per lui è scattata la denuncia per i reati di fuga a seguito di incidente con lesioni ed omissione di soccorso, e il ritiro della patente

PONTREMOLI – A bordo del suo Suv, prima tampona un’auto sulla A15, poi scappa a tutto gas innescando una pericolosa carambola in autostrada. E’ successo venerdì mattina, nel versante toscano del passo della Cisa.  La vittima dell’incidente ha raccontato tutto agli agenti della Stradale di Pontremoli, intervenuti per soccorrerlo, e grazie alla sua testimonianza e a un frammento di fanale rinvenuto sull’asfalto, gli investigatori si sono messi sulle tracce del pirata della strada e lo hanno scovato.

Quel frammento, infatti, combaciava perfettamente con il pezzo mancante dal fanale del Suv, e così la Polizia Stradale ha incastrato un 47enne della provincia di Livorno, denunciandolo per i reati di fuga a seguito di incidente con lesioni ed omissione di soccorso, e ritirandogli la patente.