Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Carrara, denunce e sequestri per spaccio di droga: segnalati un 50enne e un 30enne

Intensificati i controlli nelle principali piazze di spaccio, sia in centro che a Marina

CARRARA – La Polizia di Stato del Commissariato di Carrara negli ultimi giorni ha effettuato intensi servizi di controllo del territorio attraverso l’impiego non solo delle Squadre Volanti dell’Ufficio Controllo del Territorio, ma anche mediante l’impiego di pattuglie esterne della Squadra di Polizia Giudiziaria, con personale in abiti civili specializzato nell’attività di contrasto al traffico di narcotici. In particolare i controlli venivano intensificati nelle principali piazze di spaccio, sia in centro che a marina, dove già dopo poche ore di appostamenti gli investigatori coglievano dei movimenti sospetti da parte di soggetti noti in quanto assuntori di sostanza stupefacente. Grazie quindi ad un coordinamento sinergico di più unità operative dislocate in tutta l’area gli agenti sono riusciti a chiudere la strada al sospettato e sottoporlo a perquisizione.

All’esito dell’attività di indagine l’uomo, classe 1967, deteneva oltre 5 grammi di sostanza stupefacente, risultata al narcotest rispondente al tipo “cocaina”, già divise in dosi per la pronta vendita al minuto. Per il pusher è scattato subito il deferimento in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 73 comma 5 del D.P.R. 309/90.

Poche ore dopo, nella stessa zona, veniva sottoposto a controllo di polizia un altro ragazzo, classe ’89, residente a Carrara, che deteneva a fini di uso personale diverse altre dosi di cocaina. Per lui, già con precedenti specifici per uso e anche per traffico di stupefacenti, veniva trasmessa segnalazione alla locale Prefettura ex art. 75 del D.P.R. 309/90.