Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Coronavirus, chiuso l’asilo ‘Il Girotondo’ di Marina di Carrara. E alla ‘Taliercio’ contagi in aumento

L'Asl ha segnalato un contatto di caso di sospetta variante inglese nella struttura educativa

CARRARA – A seguito della comunicazione con cui oggi l’Ufficio di Igiene e Sanità Pubblica della Zona Distretto Apuane dell’Asl ha segnalato un contatto di caso di sospetta variante inglese all’asilo nido “Il Girotondo” di Marina di Carrara, il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale ha emesso un’ordinanza di sospensione dell’attività educativa in presenza fino al 13 marzo 2021.

«Questo provvedimento si è reso necessario visto che i piccoli utenti non sono soggetti a obbligo di dispositivi di protezione, cosa che aumenta il rischio contagio soprattutto con la variante inglese. Come sempre, in questi giorni, abbiamo optato per l’opzione più prudenziale» ha spiegato il primo cittadino.

Contagi in aumento alla Taliercio
Sempre nella giornata di oggi l’azienda sanitaria ha comunicato che il trend dei contagi nella scuola secondaria di primo grado Taliercio è in aumento, proponendo di prolungare la sospensione dell’attività didattica in presenza disposta sabato 6 marzo, di un’ulteriore settimana. Il sindaco ha quindi sollecitato per iscritto la dirigente a proseguire la didattica a distanza fino al 13 marzo.