Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Controlli a tappeto nelle stazioni toscane: arrestato un ricercato in Lunigiana

È successo a Pontremoli. A livello regionale sono state controllate quasi mille persone

TOSCANA – 951 persone controllate, decine di bagagli ispezionati, 52 le pattuglie in stazione e 4 a bordo treno. È il bilancio dell’operazione “Stazioni Sicure”, svoltasi nella giornata di mercoledì 24 febbraio con controlli che hanno interessato 34 scali ferroviari e hanno visto impiegati 148 operatori del compartimento di Polizia Ferroviaria per la Toscana.

Servizi potenziati, anche con il supporto del metal detector, all’interno delle stazioni e sui treni, per garantire la sicurezza dei viaggiatori. Nel corso dell’attività, a Empoli è stato rintracciato un cittadino extracomunitario, entrato clandestinamente in Italia per il quale, oltre alla denuncia all’Autorità Giudiziaria, sono state avviate le procedure di espulsione.

A Pontremoli (Massa-Carrara), lo scorso 23 febbraio, la Polizia di Stato, ha arrestato un 35enne straniero colpito da un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Mantova per il quale dovrà scontare tre mesi di reclusione per false attestazioni sull’identità personale.