LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Scivola e muore in montagna, recuperata la salma dell’escursionista foto

FILATTIERA – Si sono concluse le operazioni di recupero della salma dell’escursionista 60enne, originario della provincia di Parma, precipitato sul lato lunigianese del monte Marmagna lo scorso 11 febbraio (qui la notizia). Le squadre del Soccorso alpino toscano hanno effettuato una lunga calata dall’alto tramite un argano meccanico per raggiungere il punto dove si è arrestata la caduta dell’uomo. La vittima è stata recuperata da una buca profonda 4 metri. Pegaso 3, decollato poco dopo le 15 dalla base di Cinquale, ha provveduto al trasporto al campo sportivo di Filattiera (Massa-Carrara).