Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Cade da sei metri, 14enne a Cisanello in codice rosso. Poi un altro grave incidente a Massa

Due episodi in provincia in cui è stato necessario l'intervento dell'elisoccorso Pegaso: il primo è successo a Podenzana, il secondo in via Croce nel capoluogo apuano

MASSA-CARRARA – Due gravi incidenti questo pomeriggio nella provincia di Massa-Carrara. Il primo è accaduto a Podenzana, in via Portola, dove intorno alle 14.30 un ragazzo di 14 anni, per cause in corso di accertamento, sarebbe precipitato da un albero, ma la dinamica, al momento, è tutta da ricostruire. La caduta è avvenuta da circa sei metri ed è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso Pegaso 3 per trasferire il giovane all’ospedale pisano di Cisanello. Il ragazzo ha riportato un trauma toracico e alla colonna vertebrale, ma è sempre rimasto cosciente. Sul posto, oltre all’ambulanza del 118 e l’automedica di Aulla anche i carabinieri per i rilievi del caso.

L’altro incidente è avvenuto a Massa. Intorno alle 16 in via Benedetto Croce un’auto e uno scooter, per cause da accertare, si sono scontrati. Ad avere la peggio il conducente e il passeggero dello scooter che sono finiti a terra. Sul posto sono intervenute due ambulanze e l’automedica di Massa per soccorrere i due feriti. Il più grave ha riportato un trauma cranico e addominale ed è stato trasportato all’aeroporto del Cinquale dove ad attenderlo c’era il Pegaso che ha trasferito, anche in questo caso, il paziente a Cisanello in codice rosso. L’altro ferito è stato portato in codice giallo al pronto soccorso dell’ospedale delle Apuane. Intervenuta anche la polizia municipale per i rilievi del caso.