LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Strade ghiacciate a Massa: auto bloccate e tamponamenti. «Il sale lo abbiamo messo noi cittadini»

È stata una mattinata campale sulle vie montane: problemi segnalati ad Antona, Pariana e sulla Foce. Situazione in peggioramento: da mezzanotte è allerta ghiaccio

Più informazioni su

MASSA – «Siamo rimasti bloccati in pratica per tre ore ad Antona, a causa del ghiaccio sull’asfalto di via Capannelle, senza che nessuno venisse ad aiutarci. Nonostante le diverse telefonate che abbiamo fatto ai vigili urbani non si è presentato nessuno per aiutarci e abbiamo dovuto liberare la strada da soli». Altri disagi dovuti alla gelata di questa mattina hanno messo in croce gli abitanti di Antona e a farsi portatore del malcontento degli abitanti è Franco Giuseppini, funzionario del sindacato Feneal Uil.

«Alle 6.30 – racconta – quando mi sono alzato, ho visto che era impossibile scendere a Massa. La strada era ghiacciata, pericolosissima. Ho iniziato a chiamare i vigili urbani per segnalare il problema ma non si è presentato nessuno. A un certo punto abbiamo iniziato a spargere il sale da soli, per cercare di liberare la strada. E per fortuna ci ha dato una mano anche un poliziotto che era in zona. Ma solo alle 9.30 siamo riusciti a lasciare il paese e a scendere a Massa. Dai vigili urbani, invece, nessun aiuto e nessuna risposta nonostante le telefonate».

Da segnalare che la gelata ha messo in crisi tantissime strade: mezzi della polizia e del Comune attorno alle 10 erano anche in via dei Carri, verso Pariana, per liberare la strada dal ghiaccio con una pattuglia intenta a fermare i mezzi che cercavano di scendere lungo la strada ripida e pericolosa. Inoltre un’altra situazione critica è stata segnalata sul versante massese della strada della Foce: stamani il ghiaccio presente sulla strada ha causato un tamponamento che ha coinvolto otto auto.

E la situazione è in peggioramento: le temperature scenderanno ancora questa notte e la Sala operativa della Protezione civile ha diramato un’allerta gialla per ghiaccio valido per tutta la provincia di Massa-Carrara a partire da mezzanotte fino alle 10 di domani, martedì 12 gennaio.

Più informazioni su