LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Addio al celebre dj Riccardo Cioni

Re della consolle negli anni '80. Dj conosciutissimo con tanti fans anche nella provincia apuana

Più informazioni su

Tragica notizia nel campo della musica da discoteca.

E’ scomparso oggi a sessantasei anni Riccardo Cioni, conosciutissimo dj livornese degli anni ’80 protagonista di molte serate nei vari locali anche del litorale apuano e non solo.

Ricoverato in ospedale per Covid, Cioni era stato dimesso dopo qualche giorno, ma poi le sue condizioni si erano aggravate improvvisamente per patologie non riconducibili al virus. Questa notte è stato operato d’urgenza e trasportato in terapia intensiva, dove poi è deceduto.

Con queste parole nel giorno di Natale il dj Cioni su Instagram aveva ringraziato gli operatori sanitari che si erano presi cura di lui durante il ricovero, promettendo di organizzare una festa per loro non appena l’emergenza fosse finita: “Volevo esprimere i miei più sentiti ringraziamenti ai medici, infermieri e volontari del 2° Padiglione dell’Ospedale di Livorno per l’impegno, la professionalità, la dedizione e la cortesia dimostrata in questi giorni. Con la promessa che, quando l’emergenza Covid sarà alle spalle, organizzerò un evento per ringraziarvi personalmente. Buon Natale e l’Augurio di Felice Anno nuovo”.

Dall’ospedale di Livorno, dove era stato ricoverato, era stato dimesso.“Strappato dai propri affetti familiari, a causa di breve ed improvvisa malattia non collegata alla recente epidemia – scrivono i familiari – in data odierna alle 12, è venuto a mancare Riccardo Cioni. Ne danno notizia la moglie, il figlio, i cognati e i nipoti tutti”.

Artista, produttore discografico, speaker in radio, Riccardo Cioni ha segnato un’epoca a cavallo degli anni ’70 e ’80 facendo ballare migliaia di giovani che oggi lo considerano il più grande dj toscano.

Soprannominato “The godfather of funky”, per le sue produzioni musicali si era scelto lo pseudonimo di “Dj Full Time”.

Più informazioni su