LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Nuovo ponte Albiano, Valettini: «Finalmente abbiamo date certe». A fine febbraio via alla costruzione delle rampe

Ieri il sindaco di Aulla ha incontrato il commissario straordinario Fulvio Maria Soccodato. Il primo cittadino vorrebbe sfruttare il canale lunense per la costruzione della rotonda annessa al ponte

LUNIGIANA E APUANE – Una sfida contro il tempo quella per la realizzazione del nuovo ponte che collegherà Albiano Magra con la località Bettola di Caprigliola e che andrà a sostituire quello crollato l’8 aprile 2020. Il commissario straordinario di Governo per la ricostruzione Fulvio Maria Soccodato sembra essere ben determinato a portare a termine l’obiettivo. Ieri, infatti, ha incontrato il sindaco Roberto Valettini per ribadire il suo impegno.

Dall’incontro sono state confermate la partenza e la fine dei lavori, previsti per marzo prossimo e marzo 2022. “Le scadenze sono state date dal commissario dopo aver valutato e visto la situazione – precisa Valettini – Noi prendiamo atto con soddisfazione che finalmente vengano fornite date certe e vogliamo credere che effettivamente sia così. Siamo soddisfatti anche della conferma della costruzione delle rampe sull’A12 entro maggio-giugno, funzionali per gli abitanti di Albiano”. Per la realizzazione delle rampe definitive il sindaco ha chiesto che il commissario straordinario in vista del prossimo appuntamento, previsto per il 18 gennaio, incontri il gruppo consiliare, l’opposizione e le associazioni del territorio per aggiornarli dei progressi e ascoltare loro le richieste.

Ancora due le questioni in sospeso: la prima riguarda gli espropri che Anas dovrà effettuare ad Albiano che vedono coinvolti diversi cittadini; la seconda riguarda la bonifica bellica in corso della quale si sta occupando una società carrarese. “Si stanno già occupando delle opere di pre-cantierizzazione – spiega il sindaco – Con febbraio dovrebbero allestire ed entro la fine del mese dovrebbero partire con la costruzione delle rampe”. Con l’occasione dell’incontro è stata avanzata anche una nuova richiesta: il primo cittadino vorrebbe sfruttare il canale lunense per la costruzione della rotonda annessa al ponte. Una novità che renderebbe più facile la vita alla popolazione di Bettola ed eviterebbe diversi disagi.

Valettini guarda al futuro e vorrebbe accelerare i tempi delle rampe e del ponte definitivo. E chiedere all’Ansa e alla Regione Toscana un aiuto per i commercianti e i cittadini, vittime del disagio del ponte crollato, con la realizzazione di pullman che da Albiano arrivano fino ad Aulla.