LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Partite le vaccinazioni negli ospedali lunigianesi. Da oggi puntura anti-covid in altre 11 Rsa di Massa-Carrara

Al Noa al 4 gennaio sono state iniettate 426 dosi. Entro il 13 gennaio sarà completata la somministrazione per gli operatori sanitari

MASSA-CARRARA – Prosegue la somministrazione del vaccino anti-covid, partendo dagli operatori Asl e le persone anziane ospiti delle Rsa. Alle 16 di ieri il totale dei vaccini somministrati nel territorio dell’Asl Toscana Nord Ovest era di 3.088. Di questi, 2.215 sono stati somministrati a operatori sanitari ospedalieri e territoriali.

Ecco i dettagli per ospedale di riferimento:

  • ospedale Apuane – 426 vaccinazioni;
  • ospedale di Lucca – 434 vaccinazioni;
  • ospedale di Pontedera – 207 vaccinazioni;
  • ospedale di Livorno – 516 vaccinazioni;
  • ospedale di Cecina – 102 vaccinazioni;
  • ospedale di Piombino – 83 vaccinazioni;
  • ospedale Versilia – 301 vaccinazioni.
  • Altri: 99

L’azienda sanitaria ricorda che il dato «evidenzia i singoli ospedali perché, a oggi, sono il punto di riferimento per tutte le vaccinazioni. Infatti nei presidi vengono vaccinati sia il personale ospedaliero sia quello territoriale. Del computo fanno parte anche gli operatori di Rsa».

Da ieri, 4 gennaio, la campagna vaccinale è proseguita in questi sette ospedali ed è iniziata anche nelle altre sedi:

  • Fivizzano – 61
  • Pontremoli – 18
  • Barga – 37
  • Castelnuovo Garfagnana – 30
  • Volterra – 30
  • Portoferraio – 18

È previsto che entro il 13 gennaio siano vaccinati nelle 13 strutture ospedaliere dell’Asl Toscana nord ovest 9.960 operatori.

La vaccinazione nelle RSA dell’Azienda Usl Toscana nord ovest
Questi che seguono, invece, sono gli ultimi dati sulla vaccinazione anti-Covid per gli ospiti delle Rsa dell’Azienda Usl Toscana nord ovest, in collaborazione anche con  i soggetti gestori delle residenze. Sono state somministrate a ieri 821 dosi agli ospiti delle Rsa, il dato è ancora in aggiornamento.

Queste le Rsa in cui verrà eseguita la vaccinazione nei prossimi giorni, quando sarà completo il piano vaccinale, nelle prossime settimane sarà somministrata la seconda dose.

Apuane (Massa, Carrara, Montignoso)

  • 5 gennaio: RSA Regina Elena di Carrara;
  • 7 gennaio: ANFASS Piandelcastellaro di Carrara;
  • 8 gennaio: RSD Villa Versilia di Montignoso;
  • 9 gennaio: Villa Maria Regina

Lunigiana

  • 5 gennaio: RSA Cabrini Pontremoli, RSA  e Casa per Ferie Galli Bonaventuri Pontremoli, RSA Sanatrix Aulla, Casa per ferie
  • 6 gennaio: RSA Fontana d’oro di Fivizzano e RSA Fivizzano
  • 7 gennaio: Villa Angela di Bagnone e RSA Michelangelo di Aulla.

Piana di Lucca

  • 5 gennaio: RSA La Perla Capannori, RSA Centro Anziani Monte San Quirico Lucca, CAP L’Aquilone Capannori;
  • 9 gennaio: RA Volto Santo.

Valle del Serchio

  • 5 gennaio: RSA Nobili Sillano Giuncugnano;
  • 7 gennaio: RSA Paoli Puccetti di Gallicano;
  • 9 gennaio: RSA Villa Pascoli di Barga, RSA Belvedere di Barga.

Pisa

  • 5 gennaio:  RSA Piccola Casa di Divina Provvidenza Cottolengo di Pisa;
  • 6 gennaio: RSA Madonna del Soccorso di Fauglia;
  • 7 gennaio: Villa Santa Caterina di Pisa;
  • 8 gennaio:  RSA Opera Cardinal Maffi di San Giuliano Terme;
  • 9 gennaio: RSA I Poggetti di Fauglia;
  • 10 gennaio: RSA Matteo Remaggi di Cascina;
  • 11 gennaio:  RSA Viale di Pisa;
  • 12 gennaio: RSA Madonna della Fiducia di Pisa.

Alta Val di Cecina – Val d’Era

  • 5 gennaio:  RSA San Frediano in Forcoli di Palaia;
  • 6 gennaio: RSA Casciana Terme; CAP Elio Visone di Chianni
  • 7 gennaio: RSA Santa Chiara di Volterra, RSA Casa di riposo dott. Giampieri di Ponsacco, RSA San Giuseppe di Pontedera;
  • 8 gennaio: Istituto Sacro Cuore di Pomarance;
  • 9 gennaio:  RSA Santa Chiara di Volterra.

Livorno

  • 5 gennaio: RSA Bastia;
  • 6 gennaio: CAP Visone Collesalvetti;
  • 7 gennaio: CAP Casa Cagidiaco di Livorno;
  • 8 gennaio: RSA Santa Caterina di Livorno;
  • 9 gennaio: Villa Tirrena Livorno.

Versilia

  • 5 gennaio: Centro residenziale Sacro cuore di Gesù di Viareggio;
  • 7 gennaio: RSA dei Nonni a Camaiore, RSA Villa Maria a Camaiore;
  • 8 gennaio: RSA Hit Versilia a Pietrasanta, RSA Tabarracci Viareggio;
  • 9 gennaio:  RSA Pio Istituto Campana di Seravezza, Centro residenziale Istituto santa Caterina a Camaiore;
  • 10 gennaio:  RSA Villa San Lorenzo a Seravezza, RSA Villa dei Fiori a Viareggio;
  • 11 gennaio: Residenza Alfieri a Camaiore;
  • 12 gennaio: Centro residenziale Barbantini a Viareggio, RSA Barbantini a Viareggio;
  • 13 gennaio: RSA Nuova villa Laguidara di Pietrasanta.

L’Asl specifica che in particolare il dato delle Rsa è in fase di aggiornamento perché alcune vaccinazioni devono ancora essere registrate sul sistema.