LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

In giro con cocaina e hashish, la polizia di Carrara ferma due uomini

Gli agenti del Commissariato ha rafforzato i controlli soprattutto nelle zone più sensibili del territorio: denunciati uno spezzino e uno straniero

CARRARA – Durante queste festività, in particolare nelle giornate arancioni, il Questore di Massa-Carrara ha disposto servizi specifici di ordine pubblico, proprio nelle zone più sensibili; in particolare il 30 dicembre veniva attuato nell’arco dell’intero pomeriggio in via Rinchiosa un servizio con l’impiego di varie pattuglie della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Polizia Municipale, nel corso del quale non si sono registrate intemperanze.

Ulteriori analoghi servizi – fa sapere il Commissariato di Carrara – saranno svolti nella giornata di domani, lunedì 4 gennaio. Nell’ambito dei controlli effettuati dalla Polizia di Stato in questo fine settimana a Carrara veniva individuato e sottoposto a controllo un cittadino italiano, 27enne, proveniente dalla Spezia, con indosso un involucro contenente sostanza pulviscolare bianca, poi risultata al narcotest quale sostanza stupefacente del tipo “cocaina”.

Per l’uomo è scattata la segnalazione presso la Prefettura competente, per violazione dell’art. 75 del D.P.R. 309/90 e il ritiro della patente, in quanto trovato alla guida in possesso di sostanza stupefacente.

Nel corso della giornata di ieri, sabato, un cittadino straniero veniva fermato dalle volanti impiegate in via Rinchiosa e all’esito dei controlli dei poliziotti del Commissariato di Carrara veniva riscontrata la detenzione di diverse dosi di hashish che venivano sequestrate. Lo straniero veniva segnalato per detenzione di sostanze stupefacenti.