Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Campane a festa ad Avenza, Don Marino ha sconfitto il covid: oggi il rientro in parrocchia

L'annuncio sui social del parroco: «Ora un po' di riposo. Grazie di cuore a tutti»

AVENZA – Campane a festa oggi ad Avenza (Carrara) per il ritorno in parrocchia di don Marino Navalesi, il parroco della chiesa di San Pietro che lo scorso 19 novembre aveva annunciato con un messaggio social la sua positività al coronavirus (leggi qui). Iniziò tutto con una «lieve febbre», aveva annunciato don Marino, ma poi nei giorni e le settimane successive le sue condizioni erano peggiorate: il ricovero in ospedale, poi l’entrata in terapia intensiva al nosocomio di Livorno.

Nove giorni fa l’annuncio tanto atteso: «Don Marino è uscito dalla terapia intensiva ed è stato trasferito all’ospedale Versilia per la riabilitazione motoria e respiratoria. Il tutto sta procedendo molto bene» aveva scritto il vice parroco sulla pagina Fb della parrocchia.

E tutto è andato bene. Oggi l’annuncio di don Marino: «Ufficialmente rientrato in parrocchia con tanto di campane a festa: ora un po’ di riposo. Grazie di cuore a tutti. Don Marino». Con il grande sollievo dei molti fedeli che in questi 40 giorni sono stati in apprensione per la salute del loro parroco.