Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Avenza, don Marino: «Ho il covid. Nessun rischio per chi ha partecipato alla messa»

Il parroco della chiesa di San Pietro: «Per ora i sintomi sono lievi: un po' di febbre ma tutto sotto controllo»

AVENZA – «Cari amici so bene che ciò che sto per comunicarvi sarà per voi una bomba, come vi assicuro lo è stata per me! Preferisco comunque che lo sappiate da me piuttosto che da voci di corridoio! Il coronavirus ha colpito il vostro parroco oggi ho fatto un tampone rapido ed i miei timori si sono concretizzati!». Lo ha annunciato nelle ultime ore il parroco della chiesa di San Pietro di Avenza (Carrara, Massa-Carrara), don Marino Navalesi.

«Per ora – ha scritto Don Marino sui social – i sintomi sono lievi: un po’ di febbre ma tutto sotto controllo. Le persone che mi sono state più vicine nei giorni immediatamente precedenti la comparsa dei sintomi sono già state tutte avvisate e nessun rischio corre che ha partecipato alla messa sabato e domenica».

«Purtroppo – prosegue – nonostante le numerose attenzioni il nemico era in agguato non vi nascondo che mi sento smarrito e sono molto preoccupato ma confido come sempre nel Signore e nella sua presenza accanto a me in questo momento di prova per tutti noi. Vi abbraccio tutti e vi chiedo di ricordarmi nelle vostre preghiere. Con affetto don Marino».

E il post del parroco ha suscitato una grande preoccupazione tra i fedeli che hanno inviato a don Marino molti messaggi di vicinanza e solidarietà con gli auguri di pronta guarigione.