LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Si tuffa in mare e nuota per 100 metri dalla costa, recuperato dalla Guardia Costiera in stato di ipotermia

L'allarme è scattato dalla Questura. I militari della Capitaneria sono riusciti non senza qualche complicazione a issare a bordo l'uomo e affidarlo al 118

MARINA DI MASSA – Nella mattinata di ieri, sabato 7 novembre, la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Marina di Carrara ha ricevuto una segnalazione da parte della Questura di Massa-Carrara relativa ad una persona che si era tuffata in mare nei pressi della Colonia Torino, allontanandosi per più di 100 metri dalla costa.

Veniva quindi immediatamente disposta l’uscita del battello pneumatico GC 337 che, giunto sul posto in pochi minuti, individuava e prendeva a bordo, non senza qualche complicazione la persona che versava in evidente difficoltà a causa di un principio di ipotermia.

Dopo aver prestato la prima assistenza al malcapitato ed averlo rassicurato, il mezzo nautico della Guardia Costiera, in collaborazione con il personale della Polizia di Stato intervenuto sul posto, giungeva nei pressi della battigia per affidare il malcapitato al personale 118 per le cure del caso, scongiurando così più gravi conseguenze.