LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Colpito per errore da un proiettile, 40enne di Carrara muore durante una battuta di caccia

E' accaduto in località Piano di Monzone, a Fivizzano, dove immediatamente si sono recati Carabinieri sanitari dell'automedica. Inutili le manovre rianimatorie

FIVIZZANO – Non ce l’ha fatta un 40enne colpito da un proiettile partito per errore da un fucile nel corso di una battuta di caccia. E’ accaduto intorno alle 12 in località Piano di Monzone, a Fivizzano, dove immediatamente si sono recati Carabinieri sanitari dell’automedica.

Questi ultimi hanno effettuato le manovre rianimatorie, che però non hanno sortito alcun effetto. Pertanto non hanno potuto far altro, purtroppo, che dichiarare l’avvenuto decesso del giovane.

AGGIORNAMENTO – L’uomo si chiamava Riccardo Serra, residente a Carrara. Lascia la moglie e il figlio piccolo.