LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Camerieri senza mascherina e tavoli troppo vicini, la polizia sanziona un bar a Massa

Inoltre gli avventori per lo più senza dispositivi di protezione individuale si accalcavano all’interno del locale senza rispettare le distanze di sicurezza

Più informazioni su

    MASSA – La Divisione Polizia Amministrativa, su input del Questore Salvatore Calabrese, nell’ambito dei servizi “movida”, ha potenziato i controlli agli esercizi commerciali per quanto concerne la verifica delle prescrizioni imposte dalla vigente normativa anticontagio da Sars-Cov-2.

    Il controllo della Squadra amministrativa della Questura si è incentrato principalmente sugli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande del centro storico della città, luoghi di abituale frequentazione da parte dei giovani locali. I poliziotti procedevano quindi a sanzionare un bar del centro cittadino, poiché ometteva di rispettare i principi fondamentali della vigente normativa anticontagio; in particolare, parte del personale serviva da bere senza mascherina, il posizionamento dei tavoli non garantiva il distanziamento necessario, e gli avventori- per lo più senza mascherina- si accalcavano all’interno del locale senza rispettare le distanze di sicurezza.

    I poliziotti procedevano altresì a contestare al titolare del bar l’assenza di apposita tabella raffigurante gli effetti dell’alcool, nonché dell’apparecchio volto alla misurazione del tasso alcoolemico, dispositivi richiesti dalla legge per gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande che proseguono la propria attività oltre le ore 24.

    Più informazioni su