LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Una lite di coppia si trasforma in una lite con i Carabinieri, arrestati due carraresi foto

Uno dei militari coinvolti nella vicenda è stata curato in Ospedale e poi dimesso con cinque giorni di prognosi per contusioni varie

Più informazioni su

MARINA DI CARRARA – Nel pomeriggio di Ferragosto, i Carabinieri della Stazione di Marina di Carrara hanno arrestato una donna di 44 anni e un uomo di 51, entrambi di Carrara con parecchi precedenti penali alle spalle, che in Via Covetta si sono messi a litigare per la strada in maniera particolarmente animata.

Appena i Carabinieri di pattuglia si sono accorti di quello che stava accadendo, hanno affiancato i due per riportarli alla calma, ma alla vista delle “divise” entrambi hanno dato in escandescenza e se la sono presa con gli stessi militari dell’Arma, che sono stati costretti a chiedere rinforzi.

Nonostante l’arrivo di un secondo equipaggio del Radiomobile, non è stato facile gestire le intemperanze dell’uomo e della donna, i quali hanno bersagliato i Carabinieri di insulti, oltre a cercare in tutti i modi lo scontro fisico. Addirittura la donna ad un certo punto si è tolta tutti i vestiti ed ha cominciato a sbracciarsi per attirare l’attenzione dei passanti, mentre il 44enne che era con lei, a sua volta, ha continuato ad opporre resistenza nel tentativo di scendere dal mezzo militare. La vicenda si è conclusa con l’arresto di entrambi, inoltre uno dei militari coinvolti è stata curato in Ospedale e poi dimesso con cinque giorni di prognosi per contusioni varie.

Martedì mattina, in Tribunale a Massa, il Giudice Giovanni Maddaleni ha convalidato l’arresto. I due sono stati poi scarcerati in attesa del processo che è stato rinviato alla fine di Settembre.

Più informazioni su