LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

«Scuola decadente, futuro inesistente», il grido dei caschetti gialli

Dalle 16 si sta svolgendo per le strade di Massa la manifestazione voluta dai docenti apuani per chiedere investimenti da destinare all'istruzione e agli edifici scolastici

Al grido di «Scuola decadente, futuro inesistente» si sta svolgendo dalle 16 nel centro di Massa la protesta dei cosiddetti caschetti gialli, un’iniziativa voluta dai docenti della provincia di Massa-Carrara che chiedono a gran voce investimenti per una scuola sicura. In 600, tra insegnanti, studenti, genitori e rappresentanti politici da destra a sinistra, sono partiti da piazza De Gasperi e hanno sfilato uniti nelle strade del capoluogo apuano per chiedere maggiori risorse da destinare alla scuola dopo l’ultimo clamoroso caso del crollo di parte del soffitto di un’aula del liceo Pascoli, lo scorso 7 gennaio, mentre era in corso una lezione.

I caschetti gialli sfilano a Massa

I dettagli della manifestazione li pubblicheremo in un prossimo articolo.