LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Alla guida con la patente revocata, denunciato 33enne carrarese

È uno dei risultati dei controlli delle pattuglie del Commissariato di Carrara. Accertamenti anche nei locali pubblici e nelle rivendite di fuochi d'artificio

Più informazioni su

Nell’ultimo fine settimana, in attuazione delle disposizioni emanate dal Questore, secondo le determinazioni assunte in sede di Comitato Provinciale dell’Ordine e Sicurezza Pubblica, considerata l’opportunità di implementare il controllo del territorio in concomitanza con le festività natalizie, anche il Commissariato di Pubblica sicurezza di Carrara ha effettuato capillari servizi straordinari di controllo del territorio, preordinati ad incrementare un’efficace azione di prevenzione e contrasto di fenomenologie delittuose attinenti a reati predatori, furti in abitazione, traffico di sostanze stupefacenti e qualunque altra forma di delittuosità “di strada”, garantendo la incisiva e reale percezione di sicurezza della collettività.

La specifica attività operativa ha comportato l’impiego di complessive 20 pattuglie, impiegate a bordo di auto in servizio continuativo di osservazione, perlustrazione e controllo dinamico di persone e veicoli in transito, unitamente ad equipaggi in abiti civili e pattuglie appiedate, che hanno svolto funzioni di polizia di prossimità per le principali vie dello shopping cittadino.

L’articolato dispositivo, così delineato, ha reso possibili, oltre all’identificazione di un elevato numero di persone (oltre 100) e veicoli, ragguardevoli e rassicuranti risultati repressivi, in specie nell’ambito della salvaguardia della regolarità della circolazione stradale e del contrasto al fenomeno del crescente e preoccupante consumo di sostanze stupefacenti, che ha investito trasversalmente più settori del tessuto sociale.

In tale ottica, gli Agenti del Commissariato hanno proceduto a deferire all’Autorità Giudiziaria un 33enne carrarese, ampiamente noto alle Forze dell’Ordine poiché gravato da svariati precedenti penali e pregiudizi di polizia, oltreché già destinatario di avviso orale irrogato dal Questore di Massa-Carrara, per guida di autoveicolo a seguito di revoca della patente: violazione peraltro già commessa in passato. L’uomo, sottoposto a perquisizione personale, veniva inoltre trovato in
possesso di una dose di cocaina verosimilmente destinata al consumo personale e, pertanto, segnalato alla Prefettura.

Sul fronte della prevenzione del fenomeno delle cosiddette “stragi del sabato sera” è proseguita l’azione di verifica amministrativa presso i locali d’intrattenimento frequentati dai giovani, onde evitare a monte che questi, qualora in stato di alterazione psicofisica, si mettano alla guida di veicoli compromettendo così la regolarità della circolazione stradale.

In particolare, nelle ore serali e notturne di venerdì scorso sono stati eseguiti approfonditi controlli amministrativi, in sinergia con personale del Comando di Polizia Municipale di Carrara, presso tre locali di pubblico spettacolo presenti a Marina di Carrara.

L’attività accertativa non ha dato adito al rilevamento di violazioni penali, laddove risultavano rispettate le prescrizioni normative e provvedimentali inerenti, in particolare, la tutela dell’incolumità pubblica dei clienti e dei lavoratori, oltre alla tutela della quiete pubblica.

In ultimo, l’Ufficio Polizia Amministrativa del Commissariato ha svolto, in prossimità della vigilia di Natale, accurati controlli presso diverse attività che vendono fuochi d’artificio, sia richiedenti licenze specifiche che di libera vendita, anche in tal caso senza accertare alcuna violazione.

(foto: repertorio)

Più informazioni su