LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Auto ‘ripulite’ a Castelnuovo, ladri colti in flagrante

Più informazioni su

Topi d’automobile in azione in Val di Magra nella notte tra venerdì 27 e sabato 28 dicembre. I malfattori hanno preso di mira una serie di vetture, in particolare tra Castelnuovo, nella zona Palvotristia, e Sarzana. Dopo l’effrazione, effettuata evidentemente dopo aver adocchiato possibile bottino dentro i mezzi, i ladri hanno messo in atto una vera e propria pesca a strascico che ha fruttato loro abbondante e variegato materiale: una manciata di telefoni cellulari, cinque paia di occhiali, un maglione, un computer, uno zaino, cartucce da cacciatore, vestiti, effetti personali di vario tipo e così via. Tant’è che nei prossimi giorni i Carabinieri, che si sono occupati del fattaccio, con ogni probabilità diffonderanno immagini della refurtiva per dar modo ai proprietari di tornarne in possesso. E già in queste ore è stato possibile rintracciarne qualcuno.

C’è un dato, fin qui taciuto, che sarà comunque stato ben compreso: i delinquenti, due uomini, sono stati prontamente arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Sarzana, che li hanno colti in fragrante mentre si davano da fare attorno a un auto a Sarzana, mettendo fine alla scorribanda notturna e strappando loro lo zaino con la refurtiva. Si tratta di un cittadino tunisino e di un cittadino italiano arrivato da Torino, il quale sarebbe di etnia sinti. Per entrambi stamattina alla Spezia è scoccato il processo per direttissima.

N.R.-B.M.

Più informazioni su