Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Terremoto 4.5 nel Mugello avvertito bene anche a Massa-Carrara

Nella zona dell'epicentro si segnalano persone in strada, edifici lesionati e scuole chiuse. Traffico ferroviario sospeso anche sulla Firenze-Empoli-Pisa

Una serie di scosse di terremoto sono state registrate a Scarperia e San Piero, in provincia di Firenze, nel Mugello. Ne dà notizia l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. In precedenza si erano registrate altre scosse di intensità minore. L’ipocentro è stato localizzato a una profondità di 9 km e la magnitudo più consistente è stata di 4.5 gradi, avvenuta alle 4.37. La scossa si è sentita molto bene anche nelle province di Massa-Carrara, Lucca e anche oltre confine regionale in provincia della Spezia.

Nella zona dell’epicentro si segnalano persone in strada, edifici lesionati e scuole chiuse. Intanto Trenitalia fa sapere che il traffico dei treni è stato fermato per verifiche tecniche sulle seguenti linee ferroviarie: Firenze – Bologna AV; Firenze – Prato convenzionale; Firenze – Arezzo direttissima e convenzionale; Firenze – Borgo San Lorenzo via Vaglia e via Pontassieve; Prato – Pistoia; Firenze – Empoli – Pisa.

AGGIORNAMENTO CIRCOLAZIONE TRENI
Trenitalia fa sapere che la circolazione sta gradualmente riprendendo e segnala il call center gratuito, contattabile al numero 800 892 021, per informazioni più dettagliate. Per quanto riguarda la provincia apuana, è stato parzialmente cancellato il treno numero R 23354 (Firenze Santa Maria Novella 9:53 – La Spezia Centrale 12:20: origine da Pisa Centrale 11:05) e cancellato il numero R 11705/11842 (Firenze Santa Maria Novella 6:08 – La Spezia Centrale 8:51).