Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Ecco il calendario 2020 della Polizia di Stato

E' acquistabile attraverso il sito dell'Unicef, cui andrà parte del ricavato

Più informazioni su

Dodici mesi con la Polizia di Stato condensati nei dodici scatti d’autore realizzati da Paolo Pellegrin, fotografo pluripremiato e membro di Magnum Photos, tra le più importanti agenzie fotografiche internazionali. Le 12 istantanee ritraggono gli sguardi, i gesti e i contesti nei quali si possono ritrovare passione, impegno e il servizio che guidano le donne e gli uomini della Polizia di Stato nel loro agire quotidiano al servizio della comunità.

In Questura è stato infatti pubblicato il calendario 2020 della Polizia. Una parte dei ricavati verranno destinati al progetto Unicef “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”. Grazie all’oramai consolidata partnership con Unicef, dal 2001 ad oggi sono stati raccolti circa 2 milioni e 650 mila euro e completati diversi progetti, tra cui il progetto UNICEF “Yemen”, cui la vendita dei calendari della Polizia di Stato 2019 ha permesso di devolvere 176.949 euro.

Una seconda parte finanzierà invece il “Piano Marco Valerio” un progetto di sostegno ai poliziotti che hanno figli affetti da patologie croniche gravi. Il Questore Ferrari, in conferenza, ha ricordato anche che quest’anno ricorre il 70° Anniversario della fondazione della rivista ufficiale della Polizia di Stato “Poliziamoderna”, nata nel 1949.

Per l’occasione è stato realizzato un numero speciale: “70 anni con noi”, all’interno del quale, oltre alla pubblicazione integrale del saluto del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Capo della Polizia Franco Gabrielli sono contenuti alcuni articoli scritti da giornalisti, storici, direttori di agenzie di comunicazione e grafica che hanno voluto omaggiare il nostro mensile in questa speciale ricorrenza.

La rivista “Poliziamoderna” coniuga il valore dell’informazione, raccontando la quotidianità dell’attività della Polizia di Stato al servizio delle comunità, avvicinando i cittadini ai poliziotti, con quello della solidarietà. Come per il calendario anche sottoscrivendo l’abbonamento annuale ordinario di 24 Euro alla rivista ufficiale della Polizia di Stato si sostiene il “Piano Marco Valerio”, che si prefigge di offrire un aiuto economico ai dipendenti in servizio o in quiescenza i cui figli minori sono affetti da patologie ad andamento cronico e agli orfani che versano nelle medesime situazioni.

Come acquistare il calendario e abbonarsi a Polizia Moderna

Si potrà acquistare il calendario attraverso il sito Unicef (https://regali.unicef.it/shop/calendario-polizia/), ricevendolo direttamente a casa o effettuando un versamento per il calendario da parete di 8 euro e/o per il calendario da tavolo di 6 euro sul conto corrente postale nr. 745000, intestato a “Comitato Italiano UNICEF”; sul bollettino dovrà essere indicata la causale “Calendario della Polizia di Stato 2020 per il progetto Unicef “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei Diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza”.

A Roma è acquistabile al Museo delle auto della Polizia di via dell’Arcadia 20 e al bookshop della Galleria nazionale di arte moderna e contemporanea di viale delle Belle Arti 131, ed acquistarlo direttamente sul posto.

Per acquistare o regalare un abbonamento alla rivista Polizia Moderna, invece, basta collegarsi al sito https://poliziamoderna.poliziadistato.it/servizio/abbonati e seguire le semplici istruzioni.

Più informazioni su