Quantcast
LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Furti e spaccio, ricercato sorpreso e arrestato dai carabinieri

È stato individuato a Bagnone un 42enne di origini domenicane, senza fissa dimora, pregiudicato, pendeva un ordine di carcerazione

Più informazioni su

I carabinieri della Nucleo Operativo e Radiomobile di Pontremoli (Massa-Carrara), nell’ultimo periodo particolarmente impegnati nel controllo del territorio, hanno rintracciato un ricercato. Proprio nella mattinata, a Bagnone, lungo la passeggiata vicino al palazzo comunale si sono accorti di una persona che alla vista dei militari ha accelerato il passo cercando di addentrarsi all’interno del paese.

Subito i militari sono riusciti a bloccarlo e a un primo controllo è stato riconosciuto come una vecchia conoscenza per piccolo spaccio di droga, ma soprattutto per furti e ricettazione. In passato era solito trafugare attrezzature nei luoghi di Villafranca in Lunigiana dove lavorava come operaio.

L’intuizione dei militari si è rivelata fondata poiché hanno potuto appurare che sull’interessato, un 42enne di origini domenicane, senza fissa dimora, pregiudicato, pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica della Spezia. L’uomo è stato quindi dichiarato in stato d’arresto e, dopo le incombenze di rito, è stato tradotto presso la casa di reclusione di Massa dove dovrà scontare una pena di quasi due anni.

Più informazioni su