Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Il mendicante preso a calci denuncia l’aggressore. Indagano i carabinieri

Confermata la preoccupante indifferenza: nessuna chiamata alle forze dell'ordine né prima né dopo il misfatto

Neanche una chiamata è giunta alle forze dell’ordine, né prima né dopo il grave fatto accaduto in via Roma a Carrara, dove un uomo ha sferrato un calcio alle spalle di un mendicante che chiedeva l’elemosina (come mostriamo nel video allegato). Un fatto che conferma la preoccupante indifferenza dei cittadini che hanno assistito a questo episodio: nessuno ha chiamato polizia o carabinieri.

Carabinieri

Le stesse forze dell’ordine sono venute a conoscenza dell’immotivata aggressione tramite giornali e social network. Per questo i carabinieri sono entrati in azione appena è giunta la notizia. Il video di 30 secondi che riprende la scena è stato immediatamente acquisito da parte dei militari della Compagnia di Carrara, che oggi hanno iniziato a raccogliere le testimonianze nei pressi del luogo del misfatto.

Le indagini sono state quindi avviate soprattutto per capire quanto accaduto prima e dopo il filmato diffuso sui social. I carabinieri, infatti, sono impegnati nella ricostruzione delle fasi antecedenti e capire se ci sia stato un litigio o un alterco all’origine dell’aggressione. Cosa probabile dal momento che qualcuno, l’autore del video, era già lì a riprendere la scena. Inoltre i militari dell’Arma stanno procedendo anche nella ricerca di eventuali altri filmati della videosorveglianza di quella zona.

«Ci siamo mossi appena appresa la notizia – dice alla Voce Apuana il maggiore Cristiano Marella – e in queste ore stiamo mettendo insieme i pezzi per fornire un’informativa dettagliata all’Autorità giudiziaria». La Procura, infatti, sarebbe già stata attivata da una denuncia contro l’aggressore presentata dal legale della vittima.