Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana

Sesso a pagamento e spaccio nel night club: arrestati i tre soci

Blitz della Guardia di finanza in un noto locale notturno della Lunigiana: le ballerine svolgevano prestazioni sessuali in cambio di denaro

Sfruttamento, favoreggiamento della prostituzione e detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono queste le accuse che hanno fatto finire in manette tre proprietari di un noto locale notturno della Lunigiana dove svolgevano attività di intrattenimento giovani ballerine, originarie in prevalenza dell’est Europa. Un’attività che era sfociata anche in prestazioni sessuali a pagamento che sarebbero avvenute nei privée del night club.

L’operazione è stata condotta dalla Guardia di finanza dopo mesi di indagini svolte con l’ausilio di telecamere, registrazioni, intercettazioni e appostamenti. Dei tre soci, lunigianesi, uno originario della Spezia, in due sono finiti in carcere a Massa. Il terzo, invece, è stato accusato soltanto di sfruttamento della prostituzione ed è stato raggiunto dal provvedimento di obbligo di dimora nel comune lunigianese di residenza. Previsti nelle prossime ore gli interrogatori di garanzia nei quali saranno sentite anche le giovani ballerine.