Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Grande folla e tante lacrime per l’ultimo saluto a Luca

In centinaia hanno partecipato ai funerali dell'operaio 41enne morto in un tragico incidente sul lavoro. Nel corteo i lavoratori del lapideo, le autorità e i membri di Pubblica Assistenza e 118

Più informazioni su

Oggi pomeriggio alle 16.30 si è celebrato il funerale di Luca Savio, l’operaio scomparso a 41 anni in un tragico incidente sul lavoro mercoledì scorso in un deposito marmi di Avenza. Alle 16 presso l’obitorio comunale c’è stato il concentramento dei lavoratori del lapideo indetto dalle segreterie provinciali di Cgil e Uil. Per rendere l’estremo saluto a Luca sono accorsi in centinaia. Presenti il sindaco di Carrara Francesco De Pasquale, il vicesindaco di Massa Guido Mottini e il sindaco di Fivizzano Paolo Grassi e l’assessore regionale Stefania Saccardi. La bara, coperta di fiori bianchi, è stata issata a braccia sul carro funebre dai volontari della Pubblica Assistenza.

Il corteo di auto che da Carrara ha percorso il viale scortato dalla polizia municipale era imponente. Al cimitero di Turigliano c’era, se possibile, ancora più gente che all’obitorio. Sia il parcheggio del cimitero che quello adiacente sull’Aurelia si sono riempiti completamente, tanto che le auto debordavano sul viale. Il carro funebre si è fermato oltre i cancelli, accanto alla chiesa, in attesa che la folla lo raggiungesse.

I lavoratori del marmo erano accompagnati da una delegazione della Cgil composta, tra gli altri, dalla segretaria regionale Dalida Angelini, dal segretario provinciale Paolo Gozzani, Nicola Del Vecchio e Roberto Venturini di Fillea. Particolarmente presente anche il mondo del volontariato: tantissimi i membri della Pubblica Assistenza venuti a dare l’addio a Luca insieme ad alcuni medici del 118. E non solo: era molto conosciuto, Luca, e benvoluto. Il corteo è partito dall’ingresso fino ad arrivare al forno crematorio, dov’è stata deposta la bara. L’afflusso di visitatori è stato continuo per tutto il pomeriggio. La cremazione della salma è attesa per domani.

Più informazioni su