LiguriaNews Genova24 Voce del Tigullio Città della Spezia Voce Apuana

Tragedia la notte di Natale. Muore sotto un treno 38enne

Ancora senza spiegazioni l'incidente nella zona industriale di Massa.

Più informazioni su

Una tragedia che ancora non ha una spiegazione. La notte di Natale Gianfranco Magni, 38anni, appassionato runner e tifosissimo della Massese è morto travolto da un treno nei pressi dello scalo zona industriale di Massa. Attorno alle 4 del mattino, il macchinista del convoglio ha visto l’uomo quando ormai era troppo tardi. Ha suonato e ha inserito il freno d’emergenza ma l’impatto è stato inevitabile. Gli inquirenti stanno ora accertando le ragioni per cui Magni si trovava vicino ai binari in una zona molto pericolosa anche se in un orario in cui passano pochi treni.

Il pm di turno Alessia Iacopini ha disposto l’autopsia proprio per cercare di capire di più sulla tragica fatalità perché gli inquirenti propendono che sia stato un incidente e non un atto volontario.

Chi era Magni. Magni, 38 anni, era uno sportivo molto noto in città. Neanche un mese fa aveva partecipato alla maratona di Firenze e aveva in programma di partecipare anche ad altre competizioni i prossimi mesi. Era anche un tifoso della Massese.

Più informazioni su