LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Pieruccini: «Oggi al distretto sanitario è tutto chiuso. Inattendibile risposta vicesindaca»

«Dopo aver ripetutamente telefonato e fatto un sopralluogo  sul posto , abbiamo  potuto verificare che oggi “sabato”  il  distretto  di Carrara  è  chiuso e  del medico  presente tutti i giorni anche nei giorni festivi dalle 8.00 alle 20.00 nemmeno l'ombra. Inattendibile quindi la risposta in Consiglio dell'assessore alla Sanità  e vicesindaca  Roberta Crudeli»

CARRARA – La Lega Salvini Premier dopo un sopralluogo presso il distretto sanitario di Carrara scrive in una nota a firma di Nicola Pieruccini, commissario provinciale:  «Dopo aver ripetutamente telefonato e fatto un sopralluogo  sul posto , abbiamo  potuto verificare che oggi “sabato”  il  distretto  di Carrara  è  chiuso e  del medico  presente tutti i giorni anche nei giorni festivi dalle 8.00 alle 20.00 nemmeno l’ombra. Inattendibile quindi la risposta in Consiglio dell’assessore alla Sanità  e vicesindaca  Roberta Crudeli».

«L’assessore aveva dichiarato – prosegue nella nota il commissario provinciale della Lega Nicola Pieruccini – che “ forse”  la mancanza di utenza  al distretto di Carrara era dovuta al fatto che il servizio non era abbastanza  pubblicizzato. “Se è vero che il Pronto Soccorso è in difficoltà – ha sostenuto  in Consiglio comunale  l’assessore –  potrebbe essere alleggerito dal momento che a  Carrara la Casa della Salute, dal 2016 prevede tutti  i giorni festivi inclusi, dalle 8.00 alle 20.00 la presenza fissa di un medico. Ma il distretto purtroppo non ha utenza – ha proseguito sempre l’assessore in Consiglio- e  probabilmente non è stata pubblicizzato : dovremo sensibilizzare i medici di famiglia”».

«A riguardo – contesta Pieruccini – ricordo che della carenza di medici, a livello locale  e regionale, proprio l’azienda Usl Toscana nord ovest, nelle ultime settimane, ha  registrato pubblicamente molte  difficoltà nella copertura del servizio di continuità assistenziale (guardia medica), mentre secondo la Crudeli a Carrara al distretto in Piazza Sacco e Vanzetti, ci sarebbero medici pur in assenza di utenza perché servizio poco pubblicizzato».

«A riguardo del servizio di Radiologia chiusa per ferie la settimana dopo Ferragosto- conclude poi Nicola Pieruccini riprendendo la polemica nata in Consiglio comunale e in seguito alla quale la sindaca aveva annunciato che avrebbe incontrato la direttrice generale della Asl Toscana nord ovest per risolvere la questione- l’assessore alla Sanità  riferisce in Consiglio: “Non mi preoccupa l’ esame Moc che non è un esame oncologico e non ha urgenza, mi preoccupa la radiologia che è stata chiusa anche l’ anno scorso. E’ un problema da risolvere legato alla carenza di personale: in emergenza ci si potrà rivolgere a studi privati convenzionati”.  Ma la Lega Salvini  Premier, dato che c’ero  anch’io martedì 24 settembre 2019 alle ore 14,00 sotto la Casa  Comunale per salvare il Monoblocco ma non la nomenclatura del Pd, sostiene da sempre  che ogni paziente deve essere curato nel miglior modo possibile e subito:   se durante la chiusura per ferie di Radiologia si presentasse un paziente per una radiografia del torace per dolore al petto o per una  radiografia del torace per sospetta  polmonite che fa?»