LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Massa, 5mila pasti per la mensa dei poveri e un aiuto al centro antiviolenza foto

Successo dell'iniziativa di beneficenza promossa dal gruppo di volontari sospinti da 'Super D'

Più informazioni su

MASSA – L’appello di Super D: «Cerchiamo volontari e sponsor per continuare ad aiutare chi ha bisogno di noi», è andato a buon fine e la raccolta di venerdì scorso al centro commerciale MareMonti», che include anche l’ipermercato Carrefour di Massa, ha prodotto i suoi buoni frutti. Sessanta gli scatoloni riempiti con generi di prima necessità e di sanitari per la famiglia; l’equivalente di tremila euro di spesa è il risultato dell’iniziativa solidale promossa da Daniele Ricci, alias ‘Super D’ e Nicola Ricci, insegnante dell’istituto d’istruzione superiore E. Barsanti di Massa. Il ricavato della raccolta, come anticipato dai due, verrà devoluto al centro sociale diocesano Caritas di via Ferdinando Martini, nel quartiere massese della Cervara, diretta da don Giuseppe Cipollini parroco della chiesa della Madonna pellegrina. Una parte invece andrà a beneficio del Centro italiano femminile “donna chiama donna”, la nuova struttura antiviolenza di via Carriona a Carrara. Soddisfatto Super D «per un altro bel risultato, ottenuto in un periodo dove sono molte le persone e le famiglie in grave difficoltà economiche – spiega il disabile massese costretto in carrozzina – a causa degli aumenti di molti beni e servizi di prima necessità. Una situazione quella che stiamo subendo, dopo un altro difficile momento come quello della pandemia, che certo non stimola ma al contrario limita, com’è comprensibile, i gesti di solidarietà e di beneficenza a favore dei più bisognosi». Insieme alla coppia di amici impegnata da tempo nell’ambito del volontariato, c’erano Marusca Edera, instancabile volontaria che coordina gli appuntamenti organizzando iniziative e incontri di vario genere e Stanley Onyegbule, immigrato africano originario dell’ex repubblica del Biafra, con una storia di privazioni e sofferenza alle spalle. A ringraziare «i volontari Diego Fatticcioni, Alice Vanello, Claudia Gentili, Libero Panesi, Paola Ciuffi, Maria Reale, Ghannou Babali e le giovani Luna ed Aurora Ricci – è Nicola Ricci, che aggiunge – l’impegno e la fatica di tutti sono stati ripagati dai cinquemila pasti che ci sarà possibile donare alla Caritas». Tra i sostenitori della giornata di solidarietà e beneficenza anche il Wwf di Massa, che ha reso possibile il trasporto della merce, l’Associazione nazionale partigiani d’Italia nella persona del presidente Nino Ianni, che ha fatto visita ai volontari e le attività commerciali ristorante Da Simone, bar pasticceria Venere e bagno Nettuno. Sia Don Giuseppe Cipollini e Paolo Mannucci, che tengono viva la cosiddetta “mensa dei poveri” da quasi quarant’anni, donando pasti e pacchi alimentari a circa trecento famiglie tra locali e stranieri, che Francesca Menconi del Centro italiano femminile “donna chiama donna”, ringraziano a loro volta «i promotori della lodevole iniziativa, i volontari che hanno partecipato, il centro commerciale Mare Monti per la disponibilità e tutti coloro che hanno reso possibile e contribuito al successo della raccolta benefica». Il prossimo appuntamento con la compagnia di Daniele Ricci è previsto per ottobre «quando proveremo a raccogliere ancora più merce  – auspica Super D, a cui è stato dedicato anche un fumetto – facendo sempre affidamento sulla bontà d’animo e la solidarietà, di coloro che trovano sempre il modo di essere d’aiuto ai più bisognosi». Nel frattempo Nicola Ricci ricorda che «chiunque voglia mettere a disposizione la sua energia, sia in veste di volontario che di sostenitore tramite la propria attività commerciale, o aziendale – conclude il docente nei panni del volontario – non esiti a contattarci, per contribuire in un modo o in un altro alle nostre iniziative di solidarietà». Gli interessati possono contattate Daniele ‘Super D’ e Nicola Ricci, ai numeri telefonici 328 653 6074 o 328 307 3683

Più informazioni su