LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

«Vengano piantati dei tigli sulla ciclabile del viale Roma»: la lettera di Italia Nostra

MASSA – Italia Nostra torna a scrivere una lettera indirizzata al sindaco di Massa, Francesco Persiani e all’ingegnere del Comune di Massa Ferdinando Della Pina sulla situazione legata alla pista ciclabile del viale Roma: «Con la presente le chiediamo, nel caso che non fosse previsto nel progetto di completamento della pista ciclabile in oggetto, di predisporre opportune aiuole per la piantumazione di piante di tiglio, visto che in quel tratto esse mancano».

«Sarebbe opportuno procedere alla piantumazione non appena le condizioni climatiche lo permetteranno. Ci è stato segnalato che uno dei pochi tigli presenti in quel tratto sarebbe stato abbattuto, probabilmente per problematiche di cantiere. Potete confermare o smentire tale segnalazione? – conclude la lettera firmata dal presidente della sezione di Masse e Montignoso Bruno Giampaoli – Cogliamo occasione per confermare che opportunamente è stato scelto di realizzare la pista ciclabile ai Ronchi sul lato mare visto che il posizionamento lato monti della pista precedente era quanto mai infelice».