LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

“Giovani Doni”: il nuovo campus formativo di Avis Carrara per i giovani dai 16 ai 35 anni

Più informazioni su

CARRARA – Avis Carrara organizza un campus formativo rivolto ai giovani di età compresa tra 16 e 35 anni. Il progetto, denominato “Giovani Doni” realizzato a valere sul bando “Siete Presente. Con i giovani per ripartire” promosso dal Cesvot e finanziato da Regione Toscana – Giovanisì in accordo con il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara, ha lo scopo di promuovere il protagonismo dei giovani nella comunità locale, in particolare approfondire il tema della cultura del dono. Inoltre, ha come obiettivo l’avvio di processi innovativi di volontariato in risposta alle nuove esigenze post-pandemia.

Il programma prevede un primo incontro introduttivo il 29 agosto, presso la sede di Avis Carrara, in via Largo XXV Aprile n°8. All’incontro, denominato “Il mondo del Volontariato ridisegnato dalla pandemia”, saranno presenti il presidente di Avis Carrara Nicola Baruffi e il referente formazione Avis Carrara Andrea Fialdini. Il campus proseguirà presso l’Ostello Convento degli Agostiniani a Fivizzano: venerdì 2 settembre i temi saranno “La cultura del dono” e “Il dono in ambito sanitario”, con Claudia Firenze, presidente Regionale Avis Toscana, il medico Federico Rustighi e Andrea Fialdini. Successivamente, sabato 3 settembre, verranno affrontati i temi “Il dono in ambito sociale e umanitario” con Claudia Firenze, “Diventare Peer educator – Laboratorio” con Andrea Fialdini e “I Giovani, la pandemia e le nuove emergenze: criticità e potenzialità delle nuove generazioni” con il psicoterapeuta Raffaele Pennoni. Infine, domenica 4 settembre, verrà affrontato il tema “La partecipazione dei giovani al mondo del Volontariato” con Claudia Firenze e Andrea Rustighi.

Il campus si conclude con un incontro nella giornata di venerdì 23 settembre, presso la Sala Conferenze dell’ospedale Noa a Massa e verrà affrontato il tema “La comunità solidale: come si costruisce e coordina la rete” con Nicola Baruffi e Andrea Fialdini. Alla fine di questo percorso formativo verranno avviate le attività di creazione del Gruppo Giovani e della progettazione degli eventi.

Per iscriversi: https://docs.google.com/forms/d/1XHRiHDFvwuY_8pr_GQa0yTHD3iIpiz4Y6HBmHKeWIQA/edit.

Più informazioni su