LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

“Pacchetto scuola”, il Comune di Carrara eroga contributi: come fare domanda

La richiesta deve essere presentata on line entro e non oltre le ore 23:59 del prossimo 21 settembre

CARRARA – Fino al prossimo 21 settembre è possibile presentare la domanda al Comune di Carrara per l’assegnazione dell’incentivo economico individuale denominato “Pacchetto scuola” per l’anno scolastico 2022/2023. Il provvedimento è finalizzato a sostenere le spese necessarie per la frequenza scolastica (libri, altro materiale didattico e servizi scolastici) degli studenti residenti nel Comune di Carrara, iscritti a una scuola secondaria di primo o secondo grado (scuole medie e superiori), oppure a un percorso di Istruzione e Formazione Professionale presso una scuola secondaria di secondo grado, o un’agenzia formativa accreditata e appartenenti a nuclei familiari con Indicatore della Situazione Economica Equivalente Isee in corso di validità non superiore all’importo di euro 15.748,78.

La domanda per chiedere l’incentivo economico deve essere presentata on line entro e non oltre le ore 23:59 del prossimo 21 settembre (pena esclusione) attraverso il link https://carrara.simeal.it/sicare/benvenuto.php accessibile attraverso lo Spid (Sistema Pubblico di identità digitale), oppure la Carta nazionale dei servizi/Tessera Sanitaria/Carta di Identità Elettronica.

Per informazioni sull’invio online e aiuto alla compilazione della domanda è attivo il supporto telefonico ai numeri 0585/641455–641458–641467–641454- 641253), dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 14.00 e il martedì e giovedì anche dalle ore 14.30 alle 17.30, o a mezzo e-mail scrivendo a claudia.bedini@comune.carrara.ms.itmariagrazia.ricci@comune.carrara.ms.it. Il bando per l’assegnazione del contributo è scaricabile dal sito del Comune all’indirizzo web.comune.carrara.ms.it.