Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Glaucoma: alla ricerca della malattia grazie alle visite gratuite di Nausicaa

Il servizio sarà attivo dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 12, presso la farmacia comunale Fossone, da lunedì 30 maggio a sabato 11 giugno. La campagna prevede di svilupparsi attraverso le sette farmacie comunali di Carrara e Fivizzano

MASSA-CARRARA – Il glaucoma è una malattia degenerativa dovuta, nella maggioranza dei casi, a un aumento della pressione intraoculare che, a lungo andare, danneggia il nervo ottico e che si manifesta molto spesso in maniera silente. Per questo, in molti casi, continua ad essere scoperta tardi, quando i danni che sono irreversibili sono già conclamati; dati indicano che fino al 50% delle persone colpite nei Paesi sviluppati e fino al 90% di quelle colpite nei paesi in via di sviluppo non sanno di avere un glaucoma. Per questo è importante intervenire in prima istanza sulla prevenzione, agendo in direzione di una maggiore informazione dei pazienti che, in larga parte, ignorano la gravità della patologia.

Nel nostro paese le persone non vedenti a causa del glaucoma sono 200.000 e le previsioni per i prossimi 20 anni non sono incoraggianti poiché moltissimi casi non vengono diagnosticati se non tardivamente. Dati alla mano, stiamo parlando di 2500 cittadini oltre i 40 anni colpiti da questo disturbo dei quali 1250 circa inconsapevoli di esserlo nella sola provincia di Massa-Carrara. La campagna gratuita di screening prevenzione glaucoma di Nausicaa Spa partirà lunedì 30 maggio con l’obiettivo di “scovare” le persone in provincia che soffrono di questo disturbo e non ne sono consapevoli per metterle al riparo dalle complicazioni dovute al mancato accesso precoce alle terapie.

Per partecipare è necessario innanzitutto controllare l’aderenza ai criteri di inclusione: età oltre i 35 anni, familiarità per il glaucoma, pregresso riscontro di valori di pressione intraoculare ai limiti della norma, comparsa di dolore oculare dopo lettura prolungata o permanenza in ambienti poco illuminati, pregresso intervento di chirurgia refrattiva, vasospasmo, emicrania oftalmica con aura e fenomeno di Raynaud sono gli aspetti che permettono l’accesso all’iniziativa e ne garantiscono l’efficacia.

È sufficiente poi prenotare il proprio esame e recarsi in farmacia all’orario stabilito. Lì, tramite un macchinario portatile di ultimissima generazione e in soli 10 minuti di tempo, il farmacista rileverà il valore della pressione oculare, indicatore d’elezione della presenza del disturbo. Questa verrà raccolta attraverso un esame detto tonometria: un’operazione semplice, sicura e completamente indolore offerta in maniera totalmente gratuita dalle farmacie comunali Nausicaa.

La nostra provincia è servita dal Centro Glaucoma – ambulatorio in regime Asl – dedicato a diagnosi e cura del Glaucoma che vede, tra gli altri, la presenza della dottoressa Veronica Pianini, medico oculista specialista in questa patologia. I cittadini a cui verranno rilevati valori fuori norma potranno accedere al Centro Glaucoma per ulteriori accertamenti.

Prevenzione Glaucoma sarà attivo dal lunedì al sabato, dalle 9 alle 12 presso la farmacia comunale Fossone, Strada comunale di Monteverde 46, da lunedì 30 maggio a sabato 11 giugno.  La campagna prevede di svilupparsi attraverso le sette farmacie comunali di Carrara e Fivizzano. Il calendario verrà comunicato volta per volta. “Siamo felici di partire con un progetto di prevenzione così importante – illustra la dottoressa Roberta Sermattei, responsabile del servizio farmaceutico Nausicaa – proprio da una realtà come Fossone. Le piccole frazioni come questa necessitano infatti di un’assistenza sanitaria che promuova la capillarizzazione e il decentramento dei servizi portandoli quasi “a casa” del cittadino. Le linee guida nazionali si stanno muovendo proprio in questa direzione e, dopo il servizio del vaccino anti Covid-19 presso la farmacia comunale Fiorillo a Marina di Carrara tuttora attivo, questa iniziativa rappresenta un altro fiore all’occhiello nell’ottica di aderenza assistenziale a misura di tutti i cittadini”.

Per prenotare è sufficiente telefonare in farmacia allo 0585 55954 o recarsi sul sito nausicaacarrara.it e procedere con la prenotazione online in completa autonomia.