Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Torna la 4×4 Fest: vent’anni di passione integrale a Marina di Carrara foto

Si svolgerà dal 14 al 16 ottobre il Salone del Fuoristrada più atteso dal mondo off-road

MARINA DI CARRARA – È ufficiale: superato lo stop forzato dovuto alle restrizioni decise per la pandemia, Imm-CarraraFiere mette a calendario da venerdì 14 a domenica 16 ottobre la ventesima edizione di 4×4 Fest, il Salone Nazionale dell’Auto a Trazione Integrale, evento di riferimento a livello europeo dedicato agli appassionati dell’off-road. 4x4Fest è la più grande kermesse italiana del settore che accoglie sotto lo stesso tetto tutte le maggiori aziende dell’universo 4×4 conciliando gli spazi espositivi coperti di circa 30.000 metri quadrati con le aree esterne dedicate alle attività dinamiche e di intrattenimento in cui verranno effettuati test drive, esibizioni di mezzi spettacolari, moto elettriche, quad, trial e spettacoli ad alta tensione.

La manifestazione riporta a Carrara Fiere le case automobilistiche e produttori di accessori, con molte riconferme da parte dei brand più importanti, operatori del settore integrale, tour operator e team corse, senza dimenticare la possibilità di utilizzare il tratto di spiaggia connesso alla manifestazione che verrà ulteriormente ampliato e arricchito e le Cave di Marmo di Carrara scenario affascinante in cui i veicoli potranno effettuare escursioni.

La fiera di Carrara è inoltre in una posizione strategica lungo la costa tirrenica, per poter raggiungere mete turistiche attrattive per i più svariati interessi; Portovenere, Sarzana, Carrara, Pietrasanta, Viareggio, Forte dei Marmi situate nel raggio di soli 20 km, rappresentano il meglio per shopping, arte, storia, cultura, bellezze naturali.  Il tutto “condito” da ottime proposte eno-gastronomiche e specialità tipiche. Molte e per tutti i gusti le opportunità di soggiorno sul territorio, dai campeggi super attrezzati di Marina di Massa agli hotel a 5 stelle della Versilia, passando per pensioni, residenze private e Bed & Breakfast.

Il ricco calendario di spettacoli, gare, raduni e test drive che contraddistingue la manifestazione fin dai suoi esordi rappresenta una vera e propria “festa del fuoristradista” sia per le aziende che per i 30.000 visitatori presenti usualmente all’evento. Non mancheranno, nel corso della tre giorni carrarese, momenti di convivialità, inclusa una serata di festa a base di falò, grigliate ed allegria aperta ad espositori e visitatori. Gli organizzatori stanno lavorando ad un progetto di forte investimento sul piano mediatico e social dedicato agli espositori e finalizzato ad un notevole aumento di pubblico.