Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Carrara 2022, iniziano i confronti tra i candidati sindaco: si parte giovedì

Il 12 maggio sarà la volta del tradizionale dibattito organizzato da Legambiente. Il 20 maggio, invece, incontro con gli imprenditori di Confindustria

Più informazioni su

CARRARA – Come “da tradizione”, anche per la prossima tornata amministrativa del 12 giugno prossimo, torna il confronto promosso da Legambiente Carrara con gli otto candidati alla carica di sindaco di Carrara. Giovedì 12 maggio, alle 21, un mese esatto prima dell’apertura delle urne, l’associazione ambientalista chiamerà i candidati a sedersi attorno al tavolo della Sala di Rappresentanza del Comune e a rispondere su alcune domande incentrate sui tempi di maggior rilievo, nel giudizio di Legambiente, per un futuro “ecologico” della città.

Come già nelle precedenti occasioni il dibattito sarà stringente: per tutti le stesse domande e gli stessi temi e tre minuti per rispondere. In sala un gruppo di soci del circolo, selezionati come valutatori, esprimeranno il proprio giudizio sulle risposte date dai candidati: le schede di valutazione saranno poi lette ed elaborate, anche incrociandole con i programmi elettorali ufficiali, e forniranno un quadro finale, le cosiddette “pagelle” che saranno poi rese pubbliche sui social del circolo e attraverso gli organi di informazione locale.

Novità dell’edizione 2022, invece, sarà l’espresso “monito” ai candidati che, se eletti, saranno chiamati a una verifica intermedia, a metà mandato, e saranno poi oggetto di un giudizio finale, al prossimo rinnovo dell’amministrazione. Il confronto sarà moderato dalla presidente del Circolo Legambiente Carrara, Paola Antonioli; tutti i candidati (Serena Arrighi, Vittorio Briganti, Simone Caffaz, Cosimo Ferri, Ferdinando Locani, Andrea Vannucci, Elvino Vatteroni, Rigoletta Vincenti) hanno già assicurato la loro presenza.

Come detto la sede “fisica” dell’incontro sarà la Sala di Rappresentanza che ha limitazioni alle presenze: per questo l’ingresso sarà unicamente su invito. A ciascun candidato saranno garantiti sei pass per i rispettivi sostenitori e accompagnatori mentre i restanti posti saranno riservati ai soci del Circolo. Il confronto sarà però trasmesso in streaming sulla pagina Facebook di Legambiente Carrara, dove potrà essere seguito in diretta o rivisto anche in differita.

Anche Confindustria organizza un confronto

E una settimana dopo anche Confindustria organizzerà un confronto tra gli aspiranti primi cittadini. L’incontro si terrà venerdì 20 maggio alle ore 14,30 presso la sede degli industriali apuani e sarà aperto alla partecipazione degli imprenditori. L’incontro sarà condotto e moderato da Silvia Pieraccini de Il Sole 24 Ore che, a seguito dell’introduzione del presidente Matteo Venturi, rivolgerà ai candidati alcune domande sulle principali tematiche dell’economia locale. Le domande saranno preventivamente condivise con candidati che dovranno rispondere a braccio, rimanendo entro il tempo prestabilito di massimo tre minuti a risposta. L’ordine degli interventi sarà sorteggiato. Successivamente, ulteriori quesiti, uguali per tutti i candidati, potranno essere esclusivamente formulati dai giornalisti delle principali testate locali che si saranno accreditati.

Più informazioni su