Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Rifiuti “covid”, le indicazioni di Asmiu sul nuovo sistema di raccolta

MASSA – L’ordinanza del Presidente della giunta regionale dell’11 gennaio 2022 n.3 ha introdotto nuove procedure per la raccolta dei rifiuti per le persone risultate positive al covid in isolamento domiciliare.
E in osservanza delle nuove direttive regionali, a Massa Asmiu ha reso operative le nuove regole nella raccolta dei rifiuti covid. I rifiuti provenienti dalle abitazioni in cui è presente una o più persone positive si conferiscono come indifferenziato, nel RUR (senza adempiere agli obblighi di raccolta differenziata) in un’unica soluzione. I rifiuti covid si confezionano con un minimo di due sacchetti di plastica, uno dentro l’altro, di idoneo spessore e resistenza e ben chiusi. Tali sacchi non sono forniti da ASMIU.   Anche in questo caso i sacchi non devono esser di colore nero.

I rifiuti si conferiscono ai consueti sistemi di raccolta presenti sul territorio:

  • Raccolta porta a porta: si espone il sacco il giorno di ritiro del RUR previsto dal calendario;
  • Raccolta domiciliare a bidoncini: si conferisce il sacco nel contenitore del RUR;
  • Raccolta presso le isole ecologiche fuori terra: si conferisce il sacco nel contenitore del RUR;
  • Raccolta presso le isole ecologiche fuori terra automatiche: si conferisce il sacco nella bocchetta di immissione del RUR;
  • Raccolta presso le isole ecologiche interrate automatiche: si conferisce il sacco nella torretta di immissione del RUR;
  • Raccolta con cassonetto stradale: si conferisce il sacco nel cassonetto del RUR;

L’ordinanza prevede che “resti ferma la possibilità di richiedere il ritiro a domicilio dei rifiuti provenienti da civile abitazione da parte delle persone che, risultate positive al Covid-19 e soggette a restrizioni, siano oggettivamente impossibilitate a provvedere al conferimento, anche per l’assenza di rete parentale, amicale o sociale di supporto; le indicazioni per l’attivazione del servizio saranno definite e rese note dal gestore dell’area di riferimento”. “Asmiu in tal senso – chiudono dall’azienda – prosegue con il servizio di raccolta domiciliare dedicato ai rifiuti covid”.

I cittadini possono attivare il servizio attraverso i seguenti contatti: