Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Montagne di rifiuti lungo la statale, cittadini esasperati: «Benvenuti in Lunigiana» foto

Cartelli piazzati lungo la strada, un richiamo all'ordine alle istituzioni: «Vi lasciamo i pacchi da smaltire per ricordarvi di agire ora»

LUNIGIANA – Una montagna di rifiuti lungo la SS62. Sacchetti abbandonati, immondizia mai raccolta. Non certo il migliore dei biglietti da visita per una terra da sempre esaltata per il suo fascino. In un filmato di pochi secondi, una voce, ovviamente ironica, dà il suo «benvenuto in Lunigiana». E’ l’iniziativa, insieme a una serie di fotografie e a diversi cartelli piazzati lungo la strada – una sorta di richiamo all’ordine -, di un gruppo di cittadini, esasperati dall’«indifferenza delle amministrazioni e di Ersu, l’azienda preposta alla raccolta».

Quando le parole non bastano si passa ai fatti. «Qui giacciono dei rifiuti abbandonati», si legge in un cartello accanto a un sacco nero lungo la statale. «Vi lasciamo i pacchi da smaltire per ricordarvi di agire ora. Amministratori, Ersu, sveglia!».