Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Riapertura scuole, a Pontremoli una nuova campagna di screening per alunni, genitori e personale

L'assessore Annalisa Clerici: «Vogliamo favorire un rientro a scuola il più possibile sicuro e sereno»

PONTREMOLI – Non si ferma la nuova ondata di contagi e il Comune di Pontremoli considerata l’imminente riapertura delle scuole, ha deciso di riprendere la campagna gratuita di screening, finalizzandola esclusivamente ad alunni, genitori, insegnanti ed operatori scolastici. Lo ha spiegato l’Assessore all’Istruzione e Politiche Educative Annalisa Clerici: «Ciò per favorire un rientro a scuola il più possibile sicuro e sereno. Ringraziamo a tal proposito il personale infermieristico che con piacere e a titolo di volontariato ha aderito all’iniziativa per far sì che questa abbia luogo». Un’istantanea del momento sul mondo scuola, che però – precisano da Palazzo civico – non dovrà far pensare di essere “fuori pericolo”, mantenendo sempre ed in ogni luogo la regola del distanziamento e quella della mascherina in caso lo spazio non consentisse di mantenere il giusto distacco. Lo screening si svolgerà in due differenti giornate, diversificato a seconda delle scuole di appartenenza e rivolto a tutti coloro che frequentano istituti del nostro territorio (studenti, genitori, insegnanti o personale ATA) ma anche ai giovani residenti nel Comune di Pontremoli iscritti presso istituti al di fuori dei confini comunali.

Giovedì 6 gennaio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17, nello spazio antistante l’ingresso dell’Istituto “Tifoni” lato via Oderzo potranno effettuare tamponi antigenici studenti, insegnanti e personale ATA delle scuole secondarie di secondo grado (ad eccezione del Liceo Classico Vescovile).

Domenica 9 gennaio invece, sempre dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 17, i test saranno rivolti ad alunni, genitori, docenti e personale scolastico dell’asilo nido, scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado e ad alunni, docenti e personale scolastico del Liceo Classico Vescovile.

Chi presenterà sintomi riconducibili a Covid 19 o chi avrà in corso per disposizione di ASL il regime di quarantena/isolamento non potrà sottoporsi al tampone rapido così organizzato, ma seguire con scrupolo le indicazioni del proprio medico e/o dell’Asl.

I minori infine, dovranno essere accompagnati da relativi genitori.

La campagna di screening organizzata dal Comune di Pontremoli si svolgerà a meno di diverse disposizioni governative in merito alla data di ripartenza delle scuole.

Per usufruire del servizio sarà necessaria la prenotazione chiamando il numero 0187 4601235 dalle ore 8.00 alle ore 15.00. Dopo tale orario si potranno chiamare i numeri 349 5845135 (Assessore Annalisa Clerici), o il 360 700369 (Vice Sindaco Clara Cavellini).

Sarà poi indispensabile arrivare alla postazione di drive through allestita nello spazio antistante l’ingresso dell’Istituto “Tifoni” lato via Oderzo, muniti della modulistica compilata e sottoscritta che è scaricabile dal sito del comune di Pontremoli o inviabile via email richiedendola all’indirizzo sindaco@comune.pontremoli.ms.it.

In caso di tampone positivo, a seguito dell’Ordinanza del Presidente della Giunta Regione Toscana n. 66 del 28.12.2021 e successiva nota esplicativa del 30.12.2021, questi test saranno ritenuti validi ai fini dell’apertura dei provvedimenti di sanità pubblica da parte del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL e verranno inseriti nel portale della Regione Toscana. Nel frattempo il paziente deve considerarsi infetto e contagioso, informare subito il proprio Medico Curante e porsi in isolamento.