Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Passi carrai: centinaia di avvisi dalla Provincia. Mastrini vuole vederci chiaro: «È un caos»

Il sindaco di Tresana: «Vorremmo sapere come sia stata svolta l'attività di verifica e da chi»

Più informazioni su

TRESANA – Sono arrivati, dalla Provincia di Massa-Carrara ai cittadini, centinaia di avvisi relativi ai passi carrai. È però difficile capire con quale criterio: un’impressione che hanno avuto tantissimi utenti e che si stanno chiedendo se questi balzelli siano dovuti.

«Un caos che, – spiega il sindaco di Tresana Matteo Mastrini – a mio avviso, dovrebbe spingere l’ente a sospenderne la scadenza per valutare bene il da farsi. Anzitutto, perché il contributo sia dovuto dovrebbero ricorrere precise condizioni. E vorremmo sapere come sia stata svolta l’attività di verifica e da chi. Se ne sono occupati gli uffici tecnici della Provincia di Massa-Carrara o il servizio è stato affidato ad agenzie esterne? Nella seconda ipotesi gli incaricati si sono confrontati con gli uffici provinciali Gli avvisi pervenuti ai cittadini tengono puntualmente conto di quanto previsto dal codice della strada o siano stati inviati a pioggia a tutti coloro i quali abitino sulle strade provinciali? Attendiamo, dalla Provincia di Massa Carrara, una comunicazione ufficiale e invitiamo i cittadini a contattare l’ufficio concessione passi presso Palazzo Ducale. Intanto ho chiesto ai consiglieri provinciali Omar Tognini, Irene Mannini e Bruno Tenerani di presentare un atto ufficiale da sottoporre all’attenzione del presidente della Provincia di Massa-Carrara.»

Più informazioni su