Quantcast
LiguriaNews Genova24 Levante News Città della Spezia Voce Apuana TENews

Sciopero nazionale, giovedì possibili disagi nel trasporto pubblico. A Massa-Carrara 6 ore garantite

Fuori dalle fasce di garanzia la regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione allo sciopero

TOSCANA – Giovedì 16 dicembre 2021 è stato proclamato uno sciopero generale e nazionale di 24 ore, promosso dalle Confederazioni Nazionali Cgil e Uil, contro la legge di bilancio varata dal Governo. Lo sciopero coinvolge anche il servizio di trasporto pubblico su gomma, che avrà, durante la giornata, due fasce orarie di garanzia in cui il servizio sarà garantito, differenti in ogni provincia della toscana. A riferirlo è il nuovo gestore di tpl Autolinee Toscane, che specifica che durante l’arco della giornata il servizio sarà garantito e presente in due momenti:

  • Prato e Firenze urbano dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 12:00 alle 15:00
  • Firenze extraurbano dalle 4:15 alle 8:15 e dalle 12:30 alle 14:30.
  • Grosseto, Arezzo e Siena dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 12:30 alle 15:30.
  • Pistoia dalle 6:30 alle 8:45 e dalle 12:45 alle 16:30.
  • Livorno dalle 6:30 alle 9:30 e dalle 12:00 alle 15:00.
  • Pisa dalle 6:30 alle 8:59 e dalle 17:00 alle 19:59.
  • Lucca dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 12:00 alle 15:00.
  • Massa-Carrara dalle 6:00 alle 9:00 e dalle 17:00 alle 20:00.

“Fuori da queste fasce di garanzia – spiegano da At – la regolarità del servizio dipenderà dal grado di adesione allo sciopero. Il tasso di adesione al precedente sciopero in Autolinee Toscane è stato pari al 9,5%. Vista la comunicazione della Commissione di Garanzia dello sciopero, nel caso di modifiche a date, orari o modalità dello stesso, ne daremo successiva comunicazione”. Per informazioni i passeggeri possono consultare il sito www.at-bus.it, oppure chiamare il numero verde di Autolinee Toscane: 800 14 24 24 (Lun-Dom 6-24). Si possono anche seguire le info pubblicate sui nostri canali social: Twitter: @AT_Informa Facebook: Autolinee Toscane.